Yogaterapia

Lotus Flower - Per le donne

“La Donna è la Luna.
E’ calante e crescente.Tutto cresce perchè esiste la Luna.
Tutto matura perchè esiste il Sole.
Tutto è concepito per la combinazione e l’armonia
delle due polarità maschile e femminile,Sole e Luna”
Yogi Bhajan

Lotus Flower non vuole essere l’ennesimo stile di Yoga, Lotus Flower è semplicemente il nome che ho scelto per il percorso che ho preparato di Yogaterapia per la Donna.
Dopo 20 anni di studio del femminino sacro ho deciso di unire tutto ciò alla mia formazione da insegnante Yoga.
Da sempre le donne sono consapevoli dell’unione che hanno con la Luna, siamo cicliche ed in quanto tali siamo connesse con i ritmi lunari.
Anche la pratica Yoga può essere influenzata, ed il fiore di Loto rappresenta l’unione tra l’aspetto oscuro e la parte di luce, Luna Piena e Luna Nuova.
La connessione con il nostro grembo attraverso tecniche di pranayama ed asana (posizioni) può portarci a vivere le nostre fasi cicliche con maggior consapevolezza.

Fase delle Vergine – Luna Crescente
La pratica si orienta verso posizioni attivanti che agiscono sulla ghiandola pituitaria, organo in stretta correlazione con il ciclo mestruale e con la sessualità femminile. Le energie della vergine sono dinamiche.

Fase della Madre – Ovulazione – Luna Piena
La pratica si orienta verso tecniche che stimolano la parte genitale e perineale, sede dell’energia primaria (Muladhara Chakra). E’ un periodo di forza ed energia radiante.

Fase dell’Incantatrice – Luna Calante
La pratica si orienta verso tecniche che contrastano ed allievano la parte intollerante verso il mondo esterno. In questo momento s’inizia a sperimentare il lato interiore femminile prendendo coscienza della nostra natura interiore ed oscura.

Fase della Strega – Mestruazioni – Luna Nuova
La pratica si orienta verso tecniche di meditazione e pranayama che aiutano ad affrontare il periodo d’introspezione

Incontro singolo ad Euro 35,00
Pacchetto 10 incontri ad Euro 300,00.

Per altre informazioni leggere il curriculum

khadija@lotusharmony.org

Bibliografia : Yoga per la Donna e Prenatal Yoga  di Amrita G. Ceravolo
Luna Rossa di Miranda Gray
Logo ideato da Davide Forleo – Peach Branch

Trauma Informed Yoga - Violenza ostetrica durante il parto.

“Il corpo conserva il ricordo del trauma, il corpo è il luogo dove si riaccende il trauma” – Van Der Kolk

Ansia, depressione, comportamenti disfunzionali, dipendenze patologiche, problemi di salute, sensazione di perenne pericolo sono solo alcune delle conseguenze che possono accadere dopo un trauma.
Solamente attraverso la conoscenza degli aspetti teorici fondamentali del trauma e di specifici esercizi yoga, sarà possibile trasmettere degli strumenti per potenziare la loro resilienza e stabilire un forte senso di autoregolazione. Aiutarli a sentirsi finalmente al sicuro, radicati e presenti.In questo modo, le persone vittime di trauma potranno vivere il proprio corpo come un posto di pace.

Attraverso il Trauma Informed Yoga torneremo al corpo che ha subito violenza ostetrica durante il parto.
Attraverso la memoria corporea giungeremo alle emozioni ed al ricordo di una nascita che insieme al bebè porta il ricordo di un attacco subito sulla madre ed un legame d’attaccamento che può essere migliorato grazie alla cornice di senso che il racconto di sè può offrire.

Un percorso a due voci (corpo ed emozioni) che permettono poi di ripensare e riorganizzare l’esperienza traumatica di nascita in modo diverso, per la madre e poi, grazie al racconto per i nostri bambini.

Benefici :

– Integrazione della salute fisica e della mente.
– Accettazione di se stessi e del corpo
– Maggiore autonomia
– Maggiore consapevolezza dell’esperienza interiore e di come usare il corpo ed il respiro per autoregolarsi.
– Miglioramento dell’umore e del senso di benessere.
– Riconoscimento e rispecchiamento emozionale
– Rinarrazione dell’esperienza.

Prezzo per due ore d’incontro di Euro 60,00.

Per info o per fissare un’appuntamento contattaci al 3884870426 oppure su info@lotusharmony.org

Trauma Informed Yoga - Adulti

Il corpo conserva il ricordo del trauma, il corpo è il luogo dove si riaccende il trauma” – Van Der Kolk

Ansia, depressione, comportamenti disfunzionali, dipendenze patologiche, problemi di salute, sensazione di perenne pericolo sono solo alcune delle conseguenze che possono accadere dopo un trauma.
Solamente attraverso la conoscenza degli aspetti teorici fondamentali del trauma e di specifici esercizi yoga, sarà possibile trasmettere degli strumenti per potenziare la loro resilienza e stabilire un forte senso di autoregolazione. Aiutarli a sentirsi finalmente al sicuro, radicati e presenti.In questo modo, le persone vittime di trauma potranno vivere il proprio corpo come un posto di pace.
Si parla di trauma quando la vittima non riesce a recuperare la condizione in cui versava prima dell’evento: sebbene la minaccia non sussista più, non si esauriscono le reazioni difensive di allerta e lo stato di attivazione (arousal) non ritorna più a livelli normali. Una persona traumatizzata, quindi, non riesce a ricostituire il senso e il controllo di sé e dell’ambiente circostante né a ristabilire una connessione con il momento presente.

Il Trauma Informed Yoga accompagna in casi di :

  • Abusi
  • Incidenti
  • Violazioni (furti o raggiri)
  • Violenze verbali e fisiche
  • Tragedie nazionali
  • Gravi lutti
  • Malattie Invalidanti

Benefici :

– Integrazione della salute fisica e della mente.
– Accettazione di se stessi e del corpo
– Maggiore autonomia
– Maggiore consapevolezza dell’esperienza interiore e di come usare il corpo ed il respiro per autoregolarsi.
– Miglioramento dell’umore e del senso di benessere.

Incontro singolo ad Euro 35,00
Pacchetto 10 incontri ad Euro 300,00.

Se desideri fare un percorso di questo tipo contattami al 3884870426, in quanto il lavoro dev’essere supportato in collaborazione con una psicoterapeuta.
In caso di abusi/violenza sessuale possibilità di passare dall’Associazione contro la Violenza Mi Diras Nur.
Per info o per fissare un’appuntamento contattaci al 3884870426 oppure su info@lotusharmony.org

Khadija