Il corpo conserva il ricordo del trauma, il corpo è il luogo dove si riaccende il trauma” – Van Der Kolk

Ansia, depressione, comportamenti disfunzionali, dipendenze patologiche, problemi di salute, sensazione di perenne pericolo sono solo alcune delle conseguenze che possono accadere dopo un trauma.
Solamente attraverso la conoscenza degli aspetti teorici fondamentali del trauma e di specifici esercizi yoga, sarà possibile trasmettere degli strumenti per potenziare la loro resilienza e stabilire un forte senso di autoregolazione. Aiutarli a sentirsi finalmente al sicuro, radicati e presenti.In questo modo, le persone vittime di trauma potranno vivere il proprio corpo come un posto di pace.
Si parla di trauma quando la vittima non riesce a recuperare la condizione in cui versava prima dell’evento: sebbene la minaccia non sussista più, non si esauriscono le reazioni difensive di allerta e lo stato di attivazione (arousal) non ritorna più a livelli normali. Una persona traumatizzata, quindi, non riesce a ricostituire il senso e il controllo di sé e dell’ambiente circostante né a ristabilire una connessione con il momento presente.Il Trauma  Yoga accompagna in casi di :AbusiIncidentiViolazioni (furti o raggiri)Violenze verbali e fisicheTragedie nazionaliGravi luttiMalattie Invalidanti

Benefici :– Integrazione della salute fisica e della mente.
– Accettazione di se stessi e del corpo
– Maggiore autonomia
– Maggiore consapevolezza dell’esperienza interiore e di come usare il corpo ed il respiro per autoregolarsi.
– Miglioramento dell’umore e del senso di benessere.


Pacchetto 10 incontri ad Euro 400,00.

Se desideri fare un percorso di questo tipo contattami al 3884870426, in quanto il lavoro dev’essere supportato in collaborazione con una psicoterapeuta.
In caso di abusi/violenza sessuale possibilità di passare dall’Associazione contro la Violenza Mi Diras Nur.
Per info o per fissare un’appuntamento contattaci al 3884870426 oppure su info@lotusharmony.orgKhadija

Scroll to top