Il cuore è il tuo motore

12938218_1347077228651786_6565321580302856062_n

Il cambiamento fa parte della vita, non può esistere un percorso senza buio e luce.
Immaginate di essere all’interno di un buco molto profondo, respirare e non avere paura è molto difficile, spesso ci sentiamo senza una via d’uscita, pensare a noi stesse ci sembra un atto egoistico, ma è proprio l’egoismo che ci porta a prenderci cura del nostro cuore.
Vivere sembra difficile ed isolarci dal mondo ci sembra l’unica via d’uscita.
Ho 35 anni e spesso mi è capitato di chiudere i ponti con il mondo esterno, rabbia e senso di cattiveria erano gli unici sentimenti che conoscevo e troppo spesso anche di fronte a chi mi voleva donare amore.
Immagina sei in quel buco e l’autodistruzione è ciò che conosci meglio, fermati, respira ed ascolta il battito del cuore.

Il cuore è il nostro motore.

Lo senti il tuo cuore? Ti dice che sei viva, sorridi a questa sensazione ed inizia un cammino di amore verso te stessa, molti ti diranno che sei una persona egoista, molti non capiranno che per donare amore prima di tutto bisogna amarsi.
Sei in questo buco così profondo ed appena inizi ad ascoltarti sopra di te una lieve luce inizia a manifestarsi, qualcosa sta cambiando, sei tu, e la percezione che hai di te stessa.

Il cuore è il nostro motore.

Siamo tutti alla ricerca di qualcosa,sempre al di fuori di noi, ma l’armonia e l’amore sono dentro di noi, soffermati, prenditi del tempo solo per te, chiudi i tuoi occhi e respira.

Il cuore è il nostro motore.

Spesso riempiamo la nostra mente con giustificazioni di odio, è più semplice, ci sentiamo più protette in quel buco anche se non riusciamo più a sentire nulla e se qualcuno allunga la sua mano per starci vicino la rifiutiamo.

Il cuore è il nostro motore.

” Meditare è svuotarsi di un peso inutile, l’ego, e galleggiare nell’armosfera del proprio essere”
Sri Yogi Pranidhana

E tu come reagisci quando ti trovi sprofondata/o in un buco nero?

Io ho deciso di provare a non vivere più nella rabbia e nell’odio, con la rabbia è un percorso molto lungo, non sono perfetta, commetto ancora un sacco di errori, ma continuo nella ricerca della mia armonia e cosa più importante accetto l’amore esterno.

Namastè

Khadija

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *