Armonia nella danza

Lt83Nj5L’armonia è qualcosa che può essere ricercata anche nella danza.
Ci sono momenti nella mia vita quando sono da sola nell’intimità della mia dimora dove mi fermo, chiudo gli occhi e musiche lontane accompagnano il battito del mio cuore e le mie origini pulsano nelle mie vene.
Sono di origine araba e ci sono delle cose che mi porto dentro di me con grande orgoglio, l’arte del fare il Thè, e la danza.
Ho un ricordo molto bello di una me bambina ad un matrimonio di una cugina a Casablanca.Come alcuni di voi sanno il momento di unione tra un uomo ed una donna nei paesi arabi viene festeggiato per tre giorni e tre notti, danze, cibo, profumi, è qualcosa di molto profondo che sicuramente ora vivrei con altra attenzione,ballavo con le mie cugine ed una signora disse “Guarda come si muove bene la ragazza italiana “ vidi mia nonna con un tono di voce alto parlare alla donna e scoprii da mia madre che la mia cara nonnina ci teneva a sottolineare che io avevo il sangue arabo nelle vene e che la danza faceva parte di me.

Curiosità del matrimonio arabo in Marocco : La sposa viene preparata da una donna anziana, dalla saggia della comunità, che in arabo si chiama ngafa, la quale cercherà di renderla la più bella della serata. Durante questi giorni importanti, la sposa, con l’aiuto di ngafa cambia sette volte le vesti. Il primo abito è fatto di pizzo pregiato bianco, ornato d’oro e può comprendere il velo. Gli altri vestiti le vengono prestati e sono molto vistosi. Anche le mani sono oggetto di decoro: infatti la ngafa non dimentica di decorarle con l’ hennè. Si mangiano diversi cibi: minestre (harra), chibakia, un dolce bagnato nel miele, una pagnotta (baghrir) e datteri.
I festeggiati si scambiano un dattero e del latte; questo gesto ha un significato di  abbondanza, felicità e fecondità.

MA TORNIAMO ALLA DANZA PER TE CHE SIGNIFICATO HA?

Per me danzare significa libertà ed ascolto di se stessi , a piedi nudi, candele accese, profumi di sandalo, e tra le note spesso di Loreena Mckennitt ascolto il mio cuore.

Ti va di provare anche tu?
Scopri la bellezza dei tuoi movimenti,in un momento di condivisione con la Dea che è dentro di te, le mani sul tuo ventre per sentire le tue vibrazioni e lasciati andare.

Raccontami se ti va le tue sensazioni.

Magari un giorno ci ritroveremo insieme a danzare in Associazione Mahila.

2 commenti
    • Khadija
      Khadija dice:

      Grazie Amalia è bello leggerti qui. Chissà un giorno parteciperò ad uno dei tuoi meravigliosi incontri, per ora mi limito a danzare nella mia casa ^^. Benedizioni a te.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *