A tu per tu con la tua sorella oscura.

IMG_20150924_083735388Equinozio di Autunno sei arrivato con la possibilità di farci raccogliere, quest’estate è stata intensa nella mia ricerca dell’armonia, ero nel mio paese di nascita,riuscivo a praticare più rilassata, ma qualcosa dentro di me spingeva nuovamente nell’ascoltare parti della mia sorella oscura.

E TU LA TUA SORELLA OSCURA LA CONOSCI VERAMENTE?

Ci sono dei momenti nella tua vita dove lei arriva, non fa sconti,non ti avverte, arriva e basta.
Ho iniziato a comprendere che lei ci fosse circa due anni fa quando l’ernia ha fatto capolino nella mia bassa schiena.
Spesso non si vogliono ascoltare le nostre paure, i nostri dolori, è sempre meglio scegliere la via più facile perchè l’illusione di essere forti è data dal nostro ego.
Nel corso degli anni  mi sono sempre fatta accompagnare dalla mia sorella oscura, ma non ho mai lavorato sul perchè arrivasse, non ho mai deciso pienamente di affrontarla, lei è la mia parte distruttiva, lei è sempre stata quella che mi diceva di mollare ogni cosa perchè tanto non ero in grado di farla.

LA MIA SORELLA OSCURA ORA VA ACCETTATA

Ora so esattamente cosa fare quando arriva, l’accetto, le parlo, piango con lei, ascolto i suoi dolori e la prendo per mano.
Non bisogna avere paura di ascoltarsi, e non bisogna neanche avere la presunzione di credere che a noi i demoni passati non ci toccheranno mai, perchè tutte noi abbiamo la nostra sorella oscura.

ACCETTALA, ASCOLTALA ED IMPARA A VIVERE CON LEI

Anna Quindlen diceva “La cosa che è veramente difficile, e anche davvero incredibile, è rinunciare ad essere perfetti ed iniziare il lavoro di diventare se stessi.” 

Come facciamo a conoscere realmente noi stessi se non siamo in grado di comunicare con quelle parti oscure?
Questo periodo dell’anno è il momento migliore per accogliere quelle parti che non vogliamo ascoltare, la mia ricerca dell’armonia continua affrontando schemi mentali che mi porto dietro da sempre, ho imparato ancora di più ad accogliere quelle sfumature d’amore che spesso non comprendiamo perchè vorremmo che le cose andassero sempre come desideriamo noi.
Nulla è scritto, ma il dono più grande per la nostra anima è ascoltarla anche quando ci fa paura, anche quando tutto ci sembra sbagliato.

Buon Autunno

Khadija

I disegni della foto sono stati realizzati da Valentina Ferraro e stamane quando li osservavo le lacrime hanno iniziato a scendere perchè rappresentano esattamente come mi sento in questo periodo, se desiderate conoscerla questo è il suo Mondo dei Sogni – Il Gatto Verde Acqua

4 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *