La via dell’essere.

IMG_1108

Tante volte non riusciamo a capire cosa in realtà ci faccia sentire a disagio, e di conseguenza non vediamo ciò che è meglio per noi.
Più cerchiamo di capire dove abbiamo sbagliato,  il perché ripetiamo gli stessi errori, più le cose sembrano non cambiare mai.
In realtà sarebbe tutto molto più semplice se ascoltassimo di più noi stessi ed i segnali intorno a noi.
Avere consapevolezza di tutto quello che ci circonda nella vita  è già un enorme traguardo.
Durante il corso della vita ci capitano cose che non comprendiamo: dall’allontanamento di un amico, all’essere lasciato da una donna, ad una disgrazia.
La cosa che non ci chiediamo mai è: quale lezione è nascosta dietro questo accadimento? Continua a leggere

Giornata internazionale delle Tende Rosse in Brianza

12096524_1673992942877985_1491677090986325262_n

Il divenire Donna: il menarca, quel filo rosso che tutte ci lega

In occasione della Giornata Internazionale delle Tende Rosse proponiamo una “Tenda Rossa” dedicata al menarca: dal tabù, all’accoglienza ed alla trasformazione.

Racconti da condividere, tra lacrime, crescita, madri e sorelle… per dissipare la nebbia e sentirci sempre più vicine.
Partendo dai racconti arriveremo dissipare i tabù ed ad aprirci al dono.

Evento ad offerta libera e consapevole.

Conducono in sorellanza: Khadija Cirafici, Cora Erba, Simona Doula

Per partecipare o per info: inviare una mail a koree@hotmail.it con oggetto Tenda Rossa

L’evento si terrà alle ore 16:00

 

Lavorare con il femminino

11053545_755643357879914_8130543358850995459_nIntorno a me osservo sempre più donne mettersi in gioco.
Intorno a me vedo sempre più donne usare la parola sorellanza.

Il mio rapporto con il femminino non era di certo pulito, odiavo tutto ciò che riconduceva ad un percorso di ascolto dell’essere donna, l’ascoltare il mio ventre non era contemplato, vedevo sotterfugi ed invidie ovunque intorno a me, non mi fidavo delle donne perchè non mi fidavo del mio essere Donna.
Sono passati 18 anni ed ora sono realmente una Donna in Rinascita, mi ascolto, metto in discussione ogni parte di me e vivo ogni mia emozione come un’opportunità di crescita.
Da circa tre anni lavoro con il femminino, ho fatto pace con me stessa, amo il mio essere Donna, lavoro con la mia ciclicità e tutto ciò che ho studiato negli ultimi 10 anni lo porto nei cerchi di donne di cui ho l’onore di farne parte; già, perché ne faccio parte, una rete di sorellanza che si ascolta e si aiuta, una rete di donne che trasmette il suo sapere per condivisione e crescita, non esiste una gerarchia, esiste il rispetto e l’umiltà di ciò che ognuna di noi può donare.
Sorellanza significa prendersi per mano ed ascoltarsi veramente.
Sorellanza significa metterci cuore quando una donna apre il suo cuore verso di te.
Sorellanza non è un business, sorellanza è vita, sorellanza è comprendere che non siamo sole.

La donna selvaggia porta tutto ciò di cui una donna ha bisogno per essere e sapere.
Porta il medicamento per tutto. Porta storie e sogni e parole e canzoni e segni e simboli.
Riunirsi alla natura selvaggia significa fissare il territorio, trovare il proprio branco, stare con sicurezza e orgoglio nel proprio corpo, parlare e agire per proprio conto, in prima persona, rifarsi ai poteri femminili innati dell’intuito e della percezione, riprendere i propri cicli.
La donna selvaggia è intuito, veggenza, colei che sa ascoltare. Lei è idee, sentimenti, impulsi, memoria. E’ colei da cui andiamo a casa. E’ quello che ci fa andare avanti quando pensiamo di essere finite. Lascia impronte ovunque ci sia una donna che è terreno fertile. Vive in un mondo lontano che a forza si apre un varco verso il nostro mondo.
Donne che corrono coi lupi – Clarissa Pinkola Estés

Khadija

Benedizione Mondiale del Grembo in Tenda Rossa

FB_IMG_144472196904827 Ottobre 2015

Ci ritroviamo insieme per celebrare la Benedizione Mondiale del Grembo di Miranda Gray e per onorare le nostre antenate : madri, nonne, progenitrici lontane.. le loro energie, i loro doni e le loro essenze.
L’Armonizzazione della Benedizione del Grembo è un semplice dono d’energia – un dono ad ogni donna di qualsiasi età ed esperienza – che porterà guarigione alla nostra femminilità, al nostro grembo ed al suo ciclo, alla nostre creatività e fertilità, alla nostra sessualità e spiritualità.

In Tenda Rossa riceverai la Benedizione del Grembo assieme ad altre donne e verrai supportata in questo processo da noi Moon Mother, ma per partecipare al grande evento mondiale è necessario iscriversi QUI segnando come orario scelto le 18:00.

Porta con te:
due ciotoline di vetro tipo macedonia ed una candelina bianca ( tea light)
una sciarpa
un oggetto da mettere sull’altare che ti ricordi le tue antenate o la bambolina fabbricata insieme durante la Tenda Rosa del 19 Ottobre ( che poi riporterai a casa) Clicca QUI

La Benedizione è disponibile a tutte le donne, sia che abbiano un utero o meno, che abbiano il ciclo mestruale o meno.
L’Energia del Divino Femminile è disponibile a tutte noi. L’unica condizione per poter ricevere la Benedizione per una giovane è di avere già avuto il primo ciclo.

Per partecipare:

OBBLIGATORIO mandare una mail a : koree@hotmail.it entro il 22 Ottobre

Evento ad Offerta.

Conducono in sorellanza :

Cora Erba e Khadija Cirafici