Iniziare a volare

VOLOTornati dalle vacanze ho ripreso il mio lavoro olistico con più entusiasmo.
La comprensione sentita che questo sia il mio futuro si è fatta più concreta. Tutto si è delineato perfettamente davanti ai miei occhi, i miei trattamenti, continuare nei seminari da counselor, diventare Moon Mother e terminare la triennale per realizzare un sogno che ho da tanti anni, diventare insegnante Yoga.
In tutto questo ho compreso che voglio sempre più dedicarmi alle donne, nonostante sia fermamente convinta che il cambiamento sia per entrambi ed è giunto il momento di comprensione, per ciò che è stata la mia vita voglio poter essere in grado di dare un po’ di luce alle donne che incontro. Continua a leggere

Il saluto al sole ed i benefici dell’acqua

IzB0qKlSvegliarsi presto la mattina è un aiuto per me che ho iniziato un percorso di #vivereslow, non sempre è così semplice e lo sa il mio compagno che è sempre lui a svegliarmi dolcemente.
Stamane ho continuato con il mio #100yogadays ed il mio 2 giorno di pratica seguendo Stefania D’Ammico insegnante di Yoga di Torino.
Come alcuni sanno sono sempre stata un’appassionata dei Cinque Tibetani, ma iniziando nuovamente un percorso Yoga, che mi porterà ad essere insegnante, ho deciso di continuare con ilSaluto al Sole, spesso preparazione per le Asana (posizioni) yogiche. L’immagine a sinistra descrive le posizioni che sono da conciliare con un buon lavoro di respirazione, spesso putroppo ci dimentichiamo di farlo mentre eseguiamo degli esercizi. Continua a leggere

Una vacanza chiamata scompiglio

10612721_936981839661329_8194108978815927149_nSolitamente durante le ferie ci si rilassa e giuro anche per noi è stato così, ma tutto è cambiato.
Solitamente ci si ritrova durante l’anno a vivere freneticamente, io sono per il vivere lentamente, ma non nego che spesso il sentirsi realmente è molto difficile.
Quest’ultimo anno così è stato per me, mille corsi, seminari, studi, volevo essere preparata per ciò che è la mia passione.. una vita olistica.
Nel corso dei miei studi ho sperimentato i miei percorsi, non si possono aiutare gli altri se non si riesce a guardarsi dentro, e così ho fatto.
Sono stata supportata da donne meravigliose, amiche che sanno realmente guardarti dentro, una doula che mi ha accompagnata in ogni mio lavoro e che continua a farlo, una cuoca e fotografa che mi ha supportata in ogni mio cambiamento… sorelle, si.. famiglia. Continua a leggere